Quali sono gli Altri Bonus Fiscali Edilizia?

Fino al 90% di detrazione fiscale

Esistono diversi incentivi, sotto forma di credito di imposta riconosciuto in favore di Imprese, Condomìni, Privati e Terzo Settore in caso di interventi di natura edilizia come le attività che rientrano nel Bonus Recupero Patrimonio Edilizio, Ecobonus, Sisma Bonus, Bonus Facciate, Bonus Ristrutturazioni e Bonus Colonnine.

Questi interventi di riqualificazione
energetica solo relativi al:

La misura della detrazione e i tempi di compensazione del credito di imposta sono differenti,
a seconda della tipologia di interventi effettuati.

1

recupero del patrimonio edilizio
(cd. “Bonus Recupero Patrimonio Edilizio“)

2

efficienza energetica
(cd. “Ecobonus“)

3

adozione di misure antisismiche
(cd. “Sisma Bonus“)

4

recupero o restauro della facciata degli edifici esistenti
(cd. “Bonus Facciate“)

5

installazione di impianti fotovoltaici
(cd. “Bonus Ristrutturazioni“)

6

installazione di colonnine per la ricarica dei veicoli
elettrici (cd. “Bonus Colonnine“).


I Crediti Fiscali Edilizia
sopra citati puoi scegliere di:

Cederli a Cherry106

Ad un valore nominale che varia dal 50% al 90% delle spese sostenute.

Detrarti dal 50% al 90% delle spese sostenute in 10 o 5 quote annuali di pari importo nell’anno di sostenimento e in quelli successivi

Detrarli dal 50% al 90% in 10 o 5 anni