Reclami

Ogni contestazione attinente gli atti compiuti da Cherry 106 S.p.A., nell’ambito della propria attività istituzionale, potrà essere rivolta, dall’interessato, all’ufficio reclami di Cherry 106 S.p.A., inviando una raccomandata a/r presso la sede della società in Roma, Via Benedetto Croce 40 cap 00142, ovvero per pec all’indirizzo ufficio.reclami@pec.cherry106.it o all’indirizzo ufficio.reclami@cherry106.it mediante e-mail. Il reclamo dovrà contenere:

1. Generalità (nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza ed e-mail, recapito telefonico fisso e mobile e, in caso di persona giuridica, ragione sociale, indirizzo sede legale ed i dati del rappresentante legale);
2. Dati identificativi del credito o del rapporto oggetto di contestazione;
3. Oggetto della contestazione e relative motivazioni;
4. Eventuale documentazione a supporto del reclamo.

Cherry 106 S.p.A. provvederà a fornire riscontro scritto dalla entro 60 giorni dalla ricezione del reclamo inviandolo all’indirizzo indicato dal reclamante. Qualora il ricorrente non si ritenga soddisfatto delle risposte fornite da Cherry 106 S.p.A., avrà comunque diritto ad adire l’Arbitro Bancario e Finanziario, organismo la cui finalità è dirimere, in via stragiudiziale, le controversie insorte con le Banche e gli Intermediari Finanziari. Condizioni e modalità operative per la presentazione del ricorso e funzionamento dell’organismo, sono descritte nella guida pratica per l’accesso all’Arbitro Bancario e Finanziario www.arbitrobancariofinanziario.it

Scarica l’Informativa Gestione Reclami Cherry 106

Resoconto Reclami Anno 2020

Guida pratica ABF

Disponibile sul sito dell’Arbitro Bancario e Finanziario